giovedì 12 luglio 2012

DONNE E UOMINI DEL PARLAMENTO FERMATE IL FEMMINICIDIO


Donne e uomini del Parlamento, donne e uomini dei partiti della società questa è una vera e propria strage, crudele, misogina: impegniamoci tutti a fermarla, ognuno per la propria responsabilità. 

Non possiamo più fare finta che non accada niente nel nostro Paese! 

Voi avete una responsabilità in più, voi non potete stare a guardare. 
Questo Gruppo DONNE E UOMINI DEL PARLAMENTO FERMATE IL FEMMINICIDIO
invierà i nomi dei suoi componenti alla Presidenza di Camera e Senato oltre al Presidente della Repubblica.

 Lo Stato italiano non può tollerare questa mattanza. 

Le leggi ci sono, ma evidentemente NON sono adeguate e la lotta delle tante associazioni non è sufficiente né adeguatamente SOSTENUTA. 

I componenti e le componenti questo gruppo, UOMINI E DONNE, vi CHIEDONO di FARE QUALCOSA SUBITO. 
Hanno scritto queste righe di appello Luisa e Daniela, me è come se l'avesse scritto ogni donna e uomo che resterà in questo Gruppo e che si adopererà a diffonderlo. 

INVITO QUINDI TUTTE E TUTTI AD ENTRARE A FAR PARTE DI QUESTO GRUPPO  FB CHE SI STA MUOVENDO IN UNA DIREZIONE PRINCIPALE IMPORTANTISSIMA QUELLA DEL RICONOSCIMENTO DEL REATO DI FEMMINICIDIO!


Cliccate qui per entrare e aderire:

DONNE E UOMINI DEL PARLAMENTO FERMATE IL FEMMINICIDIO

Nessun commento:

Posta un commento